Vai al contenuto principale

Clean Air Task Force sulla pubblicazione del rapporto della Commissione ristretta della Camera sulla crisi climatica

30 giugno 2020

Martedì 30 giugno - Oggi il Comitato ristretto della Camera sulla crisi climatica ha pubblicato un rapporto fondamentale sulla necessità di un'azione aggressiva da parte del Congresso per ridurre le emissioni di gas serra. Dopo aver fornito input e consulenze dettagliate per la stesura del rapporto, Clean Air Task Force ne accoglie con favore la pubblicazione.

"La decarbonizzazione dell'economia statunitense entro la metà del secolo richiederà incentivi tecnologici e politiche climatiche aggressive che possano essere attuate il prima possibile. Ora il Congresso ha una tabella di marcia per progettare e approvare una legislazione forte sul clima", ha dichiarato Lindsey Griffith, direttore delle politiche federali di Clean Air Task Force.

"Il rapporto di oggi indica come il Congresso può agire: per abbracciare una serie completa di tecnologie innovative per la mitigazione e per impegnarsi in azioni aggressive che riporteranno gli Stati Uniti in una posizione di leadership globale sul cambiamento climatico, comprese misure forti per controllare superinquinanti come il metano e il black carbon", ha dichiarato Conrad Schneider, direttore dell'Advocacy di Clean Air Task Force. "Ma oggi è solo l'inizio. Clean Air Task Force non vede l'ora di collaborare con le commissioni di giurisdizione mentre lavorano per attuare questa agenda ambiziosa", ha aggiunto.

Messaggi correlati

Non perderti gli aggiornamenti!

iscriviti per ricevere gli ultimi contenuti di CATF

"*" indica i campi obbligatori